Privacy

Informazioni Generali

Il Dlgs n. 196/03 tutela il trattamento dei dati personali delle persone fisiche e giuridiche. Prestiamoci rende disponibile, qui di seguito, l’informativa sul trattamento dei dati personali forniti o comunque raccolti da Agata nel corso della fruizione del sito www.prestiamoci.it , nel corso della fruizione dei servizi offerti al Prestatore e/o eventualmente quale cliente Richiedente nella fase istruttoria relativa alla richiesta di concessione di un prestito, e nella fase di gestione del prestito eventualmente concesso. E' possibile scaricare l'Informativa completa relativa alla Privacy sul trattamento dei dati personali in calce alla pagina.

Reclami in tema di Privacy

Per i reclami in tema di privacy – cancellazione banche dati (SIC) – è disponibile sul sito www.garanteprivacy.it il modulo per avanzare la propria richiesta.


Che cosa sono i SIC?

I SIC, Sistemi d’Informazione Creditizia, contengono e gestiscono tutte le informazioni sui finanziamenti erogati dalle banche e dagli altri intermediari finanziari, Prestiamoci, per effettuare la valutazione delle richieste di Prestito, interroga i data base presenti presso i S.I.C. con l’obiettivo di verificare l'affidabilità, la puntualità nei pagamenti e il rischio d’insolvenza del Richiedente. Le informazioni contenute nei SIC vengono aggiornate ogni qualvolta un consumatore chiede alla banca un nuovo finanziamento, se paga puntualmente la sua rata, se estingua il suo rapporto di credito, se è insolvente, etc.: sono tutte informazioni che vengono registrate all’interno dei database SIC e quindi consultabili da Prestiamoci. Grazie alla presenza dei SIC, banche e società finanziarie, oggi, possono erogare credito senza richiedere necessariamente garanzie ma semplicemente sulla base della buona storia creditizia del soggetto. Naturalmente, per concedere un finanziamento le banche o le finanziarie oltre a consultare le banche dati, si avvalgono di informazioni che il cliente stesso fornisce. Senza questi dati, che servono per valutare l’affidabilità di un cliente, potrebbe non essere concesso il finanziamento. Ovviamente è severamente vietato l’utilizzo di queste informazioni per scopi inerenti ricerche di mercato, promozioni, pubblicità e vendita. 

I Sistemi d’Informazione Creditizia che utilizza Prestiamoci sono: 
-CRIF SPA, Via M. Fantin 1-3 - 40131 Bologna
-Experian Italia S.p.A, P.zza dell’Indipendenza 11B - 00185 Roma

I tempi di conservazione dei dati nei sistemi di informazioni creditizie sono stabiliti dal codice di deontologia e buona condotta per sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di credito al consumo, affidabilità e puntualità nei pagamenti (G.U. n.300 del 23 Dicembre 2004):
  • Richiesta di finanziamento: 6 mesi, qualora l’istruttoria lo richieda, o 1 mese in caso di rifiuto della richiesta o rinuncia della stessa
  • Morosità di due rate o di due mesi poi sanate: 12 mesi dalla regolarizzazione
  • Ritardi superiori sanati anche su transazione: 24 mesi dalla regolarizzazione
  • Eventi negativi (ossia morosità, gravi inadempimenti, sofferenze) non sanati: 36 mesi dalla data di scadenza contrattuale del rapporto o dalla data in cui è risultato necessario l'ultimo aggiornamento (in caso di successivi accordi o altri eventi rilevanti in relazione al rimborso)
  • Rapporti che si sono svolti positivamente (senza ritardi o altri eventi negativi): 36 mesi in presenza di altri rapporti con eventi negativi non regolarizzati. Nei restanti casi il termine sarà di 36 mesi dalla data di cessazione del rapporto o di scadenza del contratto, ovvero dal primo aggiornamento effettuato nel mese successivo a tali date.
Documenti da scaricare


Hai bisogno di aiuto?