03.10.2018 Prestatori

Come acquistare i mobili, conservare l'amore e vivere felici

C7 in A8, vite taglio a croce con brugola 15, inserisci R in H senza passare da G…

Ebbene no, non stiamo parlando di criptovalute e nemmeno di nuovi prodotti di investimento, niente mercato azionario, bensì del mercato del mobile!

Ma facciamo un passo indietro.

Sapevate che traslocare è considerato da uno studio di psicologia di Harvard più stressante che divorziare?

Ebbene sì, malgrado l’entusiasmo che può accompagnare il cambiamento legato al proprio stile di vita da single a coniugato, il momento della preparazione del nido può indurre i più deboli alla fuga. Perciò dopo aver annunciato il lieto evento con il solito Ken, è importante dotarsi di fiori di Bach più che dell’acqua corrente, per arrivare preparati al momento clou.

Acquistare mobili: prima ci serve una casa!

Le prime fasi della ricerca saranno emozionanti, vi entusiasmerete per qualunque sgangherato bilocale, solo al pensiero di svegliarvi ogni mattina insieme a lui;

“in fondo che importa se la cucina non è abitabile amore, noi mangeremo sempre tra le lenzuola”

Parquet o cotto non faranno differenza nei primi mesi: basterà una coperta su cui campeggiare davanti a quel vecchio radiatore…
Ma poi tutti si matura e giorno dopo giorno,, la pelle di salame che ha obnubilato vista e pensieri i primi tempi, si assottiglierà, fino a farvi capire che la vita a due non potrà mai funzionare senza un dodici ante.

Prestiamoci: il prestito ideale per dare una forma ai sogni

E così torniamo alla nostra piattaforma, che ancora una volta potrà venirvi incontro per poter far tornare i conti dopo i festeggiamenti. La causale arredamento è tra le altre, una delle più usate tra le nostre richieste di prestito. Quello che il nostro sito non può fare però, è darvi il supporto morale che vi servirà al momento della scelta delle maniglie.
Si partirà ovviamente in grande, quel quattro stagioni non potrà che essere Tisettanta, almeno durante la prima settimana di giri di preventivi, poi quando vi renderete conto che non potrete dormire tutta la vita in un armadio, capirete che anche il letto è fondamentale, per non parlare della cucina che dalla Boffi del lunedì, il mercoledì diventerà una Toncelli, fino a credere che in fondo la Scavolini ce l’ha pure Carlo Cracco e allora perché no.

Aspettative Vs. Realtà

Poi però vostra suocera vi proporrà di abbellire il vostro nido col divano rustico della nonna bis, quello che stava nella casa di campagna, più precisamente in tavernetta (e un motivo c’era, penserete voi nel vederlo…) quindi anche Cracco ci abbandonerà e così arriverà lui, il buonanima di Ingvar, che ha completato arredi di ogni ceto sociale. Si dice che persino un emiro si sia comprato le pinzette chiudipacco.  Magari non lui direttamente, ma la sua governante di sicuro.

Prestiamoci: prestiti per qualsiasi soluzione di arredamento

Da 1500€ a 25000€, questi gli importi dei finanziamenti che si possono chiedere a Prestiamoci. E nel fantastico panorama svedese giallo blu potrete sbizzarrirvi.
Purtroppo il lavoro vi costringerà ad andarci la domenica, ed ecco il perché mettere su casa è una delle maggiori fonti di stress della nostra quotidianità.

Quindi per evitare il divorzio ancor prima di arrivare all'altare, (a quello ci penseremo nei prossimi capitoli), consigliamo alle future signore di scegliere una domenica in cui la squadra del cuore del vostro principe azzurro sia in ritiro, una domenica in cui fuori splenda il sole, uno di quei ponti in cui le città sono deserte o i giorni immediatamente a ridosso di Ferragosto. Insomma, quando il rischio di contatto umano indesiderato è ridotto al minimo. In alternativa armatevi di pazienza e fate al vostro coniuge promesse che mai riuscirete a mantenere.

Dopo sei, sette ore a visita, (dimenticavamo di dirvi che per un arredo completo dovrete ipotecare almeno quattro weekend), almeno tre matite perse e quattro metri di carta consumati, riuscirete finalmente a tornare felici nella ormai obsoleta cameretta di mamma e papà. Con il vostro fantastico progettino disegnato malamente sul retro dei blocchetti degli ordini che regalano all'ingresso, rimarrete a sognare il giorno in cui finalmente l’autista del magico camioncino vi porterà cucina, letto divano ed elettrodomestici in formato bidimensionale. 

Solo allora comincerà la vera avventura.

C7 in A8, vite taglio a croce con brugola 15, inserisci R in H senza passare da G…

Ma di questo parleremo la prossima volta.

 

Prestiamoci può offrirti un prestito per acquistare i mobili: lo facciamo ogni giorno

Nel frattempo possiamo rassicurarvi grazie alla storia di Claudio, un nostro cliente bolognese che con la fidanzata ha ottenuto attraverso la nostra piattaforma un prestito per arredare tutta la casa, assicurandoci di non aver ancora divorziato. Però pur essendo un ingegnere, pare che alcune ante a scomparsa ed un paio di cassetti probabilmente cominceranno a scorrere correttamente sui binari come in figura 27, quando ormai avrà pagato la sua ultima rata.

Hai bisogno di aiuto?
Richiedenti: 342 9992168 / 0235948784 dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00 - Prestatori: 346 1206700 / 02 35948791 dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00