Magazine > P2p Lending Nel Mondo

Pagare un prestito di meno grazie ad amici e parenti? Con Vouch si può! Fondata nel 2013 a San Francisco da parte di ex-dipendenti di Paypal e Prosper, Vouch porta il concetto di prestito sociale a un nuovo livello sfruttando il “network” di conoscenze e parentele che ognuno di noi ha. Il principio è semplice, per ogni finanziamento richiesto la somma è elargi... Leggi tutto
Il 2014 è stato un anno d’oro per il fintech e, in particolare, per il social lending. Ed ecco che American Banker, noto quotidiano finanziario, ha decretato il marketplace lending, così hanno deciso di nominare l’ambito dei prestiti tra privati, l’innovazione dell’anno. La rivista, che addirittura paragona la crescita del peer-to-peer lending alla corsa a... Leggi tutto
“C'era un tempo in cui le persone come te potevano guadagnare prestando soldi tramite le banche a persone meritevoli che erano alla ricerca di un credito. È arrivato il momento di ritornare ai bei vecchi tempi”. È con questo spirito che, dopo una campagna di crowdfunding andata a buon fine, è stata lanciata la nuova piattaforma di P2P Lending, l'inglese... Leggi tutto
Stati Uniti, Regno Unito e Cina, sono questi i paesi che ospitano, a turno, Lendit, appuntamento che tre volte all'anno riunisce i professionisti del peer-to-peer lending per riassumere la situazione dell'industria e discutere sugli scenari futuri che si prospettano per le aziende del settore. L'appuntamento attuale si svolge a Londra, il prossimo sarà a New York nell'ap... Leggi tutto
Il peer-to-peer lending diventa mainstream, i dati dimostrano infatti la crescita del mercato dei prestiti tra privati che negli ultimi anni sta raggiungendo cifre da record. La piattaforma inglese Zopa ha annunciato di aver erogato, negli ultimi 12 mesi, la cifra di 250 milioni di sterline, questo a conferma dell'ottimo risultato raggiunto il mese scorso con 27 milioni di sterline distribu... Leggi tutto
Nel suo trimestrale sondaggio consumatori, Liberum ha evidenziato come il 65% degli adulti inglesi ignori l'esistenza delle piattaforme Peer- to-Peer . Solo il 2% è, o è stato, infatti investitore attivo nel settore. La banca d'investimento si aspetta un picco di partecipazione pubblica nel settore quando gli investimenti relativi al P2P verranno inseriti negli ISA (Indivi... Leggi tutto
Il mercato dei prestiti tra privati continua a prosperare nella prima parte del'anno, questo nonostante la serie di fallimenti di piattaforme che hanno dichiarato bancarotta nel corso del 2013. Il numero di aziende di P2P lending registrate nella Cina continentale, alla fine dello scorso Giugno, in base ai dati diffusi da nonobank.com, una società di prestito P2P con sede a Shangh... Leggi tutto
“Crediamo in un marketplace online che tramite la tecnologia porti a meccanismi più efficenti rispetto ai sistemi tradizionali che regolano l'incontro tra prestatori e richiedenti prestito”: così Lending Club spiega la propria mission. Ed è con questo spirito che la compagnia statunitense si prepara ad affrontare, questo mercoledì, il passaggio fondam... Leggi tutto
Il peer-to-peer lending, per tutti coloro che si avvicinano per la prima volta a questo mondo, può sembrare un concetto astratto e complesso, in realtà è facilissimo comprendere l'idea da cui si sviluppa e i meccanismi su cui si basa. Il credito P2P (peer-to-peer, in italiano persona a persona) è un modo di fare credito tra persone applicato alla rete e su svast... Leggi tutto
Paypal si dedica al P2P lending. La nota piattaforma finanziaria si dedicherà infatti al finanziamento di piccole e medie imprese a partire dall'autunno, occupandosi – almeno adesso – del mercato inglese. Forte di un fatturato di circa 6.5 miliari di dollari all'anno, l'ingresso di una tale competitor avrà sicuramente effetti non indifferenti in un mercato... Leggi tutto
Il 2014 si è rivelato un anno più che favorevole per le piattaforme finanziare appertenenti al gruppo P2PFA - la Peer-To-Peer Finance Association, associazione inglese che rappresenta le imprese di categoria. Il totale dei finanziamenti è infatti raddoppiato negli ultimi sei mesi. I membri dell'associazione hanno prestato 500 milioni di streline nei primi sei mesi de... Leggi tutto
In giugno, uno studio svolto da Wellesley & Co, società che effettua prestiti online, ha dichiarato che: * circa la metà dei prestatori attivi, aumentano la loro quota di capitale da investire. * I prestatori sono attratti dai tassi di rendimento e da una chiara regolamentazione del settore * circa il 30% degli investitori è stanco di avere bassi tassi di interesse... Leggi tutto
Prestiamoci pubblicherà mensilmente un breve aggiornamento di quello che succede nel mondo del “P2P Lending”. Non parleremo solo di credito al consumo, ma anche di nuove piattaforme che investono in altre “asset class”, sempre però in un ottica P2P.  Il mese di aprile ha visto la prima acquisizione effettuata da Lending Club nella sua tradizionale ... Leggi tutto
Hai bisogno di aiuto?