30.04.2020 Prestatori

ItaliaOggi: "Prestiti, l'offerta si arricchisce grazie al Web"

In una recente analisi di Italia Oggi, il social lending è riconosciuto come uno dei principali protagonisti della nuova offerta nel mondo dei prestiti.

In una recente analisi effettuata sulle abitudini degli italiani in tema di prestiti, il sito web del celebre quotidiano economico e politico Italia Oggi ha sottolineato l'importanza dei nuovi canali di finanziamento, spiegando perché queste piattaforme sono rilevanti nell'economia di oggi, legata a doppio filo al Web.

Prestiamoci e il mondo Fintech in prima linea

L'analisi effettuata dal giornale prende in considerazione proprio il segmento di richieste di prestiti, sia tradizionali sia attraverso canali innovativi, processate nel corso del 2019. Scopriamo così che i principali comparatori online hanno raccolto un totale di 320 mila richieste, con un importo medio di 12.649 euro e una durata media di 65 rate.

Fra le tipologie di prestito più richieste primeggiano l'ottenimento di liquidità, l'acquisto di auto usate e la ristrutturazione della casa. 

Il settore immobiliare insomma conserva sempre un importante interesse, soprattutto per quanto riguarda le ristrutturazioni, anche quelle da effettuare subito dopo l'acquisto. Per questo motivo Prestiamoci, oltre a offrire finanziamenti per la ristrutturazione ha lanciato, proprio nel corso del 2019 Presticasa, un prodotto pensato proprio per agevolare i lavori successivi all'acquisto di una abitazione. 

Prestito via Web, una realtà in crescita

La possibilità di richiedere e ricevere prestiti via web è ormai una realtà consolidata, al punto che anche le banche e gli istituti tradizionali stanno adeguando le loro filiere in modo da poter offrire prestiti e finanziamenti online. 

Diversamente dalle piattaforme tradizionali però Prestiamoci, grazie alla sua esperienza e al fatto di essere nata come piattaforma digitale, negli anni ha migliorato le sue filiere, rendendole al 100% digitali. 

Un progetto a lungo termine, che ci ha visto arrivare pronti alla recente emergenza legata al coronavirus Covid-19, con la possibilità di richiedere prestiti sulla nostra piattaforma azzerando la burocrazia, operando interamente online e senza bisogno di recarsi in banca. 

Hai bisogno di aiuto?
Richiedenti: 342 9992168 / 0235948784 dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00 - Prestatori: 346 1206700 / 02 35948791 dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00