17.05.2021 Prestatori

Identikit di Prestiamoci

Nel mare magnum delle piattaforme di p2p, fare un po’ di chiarezza su quale sia il nostro valore aggiunto non fa mai male.

Dunque, chi siamo noi di Prestiamoci? Quali sono le nostre caratteristiche? Quali modalità di investimento prevediamo?

Valutiamo il perché sia vantaggioso investire nei prestiti tra privati.

Prestiamoci unisce il mondo della sharing economy alle regole del sistema bancario. Se prima erano per lo più le banche a investire nel mercato dei prestiti personali, oggi non è più così.

Le nostre parole d’ordine sono facilità, chiarezza e trasparenza. Grazie ad un marketplace che mette in contatto Prestatori e Richiedenti è possibile avere ottimi ritorni sui propri investimenti.

Con Prestiamoci gli investitori possono prestare capitali a privati e chi ha bisogno di un prestito può richiederlo in modo semplice e veloce.

Sono solo 4 i passaggi che permettono di iniziare a investire con Prestiamoci:

1.       Iscriversi a Prestiamoci compilando un form online

2.       “Caricare” i documenti personali e siglare, con la firma digitale, il contratto

3.       Effettuare un bonifico

4.       Scegliere i Prestiti su cui investire e creare il proprio portafoglio

In un settore ormai ricco di piattaforme di p2p lending, per noi è importate sottolineare il perché Prestiamoci dovrebbe essere scelta tra le varie.

Ogni mese un Prestatore riceve le quote capitale (più gli interessi maturati) relativi ai prestiti in cui ha investito. Prestiamoci non si avvale di intermediari. Ciò significa che ogni Prestatore può investire direttamente nel credito personale.

Come in ogni investimento che si rispetti, anche con Prestiamoci c’è la possibilità di diversificare il proprio portafoglio di investimenti. Il Prestatore potrà costruire il proprio portafoglio scegliendo in quali prestiti investire e quanto investire. Ad esempio, con un capitale di 5.000 Euro, è possibile raggiungere una diversificazione pari a 100 prestiti differenti.

Un ulteriore vantaggio è sicuramente la trasparenza del mercato. Ogni Prestatore può avere accesso alle informazioni sui singoli prestiti presenti nel marketplace in modo facile e veloce. Un modo immediato che dà la possibilità di scegliere su quali prestiti investire e con quali tassi di interesse.

Rendimenti e tassazioni

Come riportato precedentemente, i Prestatori investono singole quote di capitale nei Prestiti presenti nel marketplace. In questo modo compongono così il proprio portafoglio, con diversi tassi di interesse (a cui corrispondono le classi di rischio dei Richiedenti).

Attualmente, la composizione del Portafoglio di Prestiamoci prevede rendimenti tra il 3,84% e il 9,04%.

Per approfondire meglio l’argomento è possibile consultare il nostro sito (https://www.prestiamoci.it/rendimento-e-tassazione).

Ma quanto costa investire con Prestiamoci?

L’iscrizione alla Community è gratuita, come l’apertura del conto e l’emissione dei bonifici dal conto stesso. La commissione di Prestiamoci equivale, invece, all’1% del capitale prestato e le spese di bollo sono lo 0,2% dell’ammontare del capitale non investito in prestiti.

Modalità di investimento

 

Quali sono le modalità di investimento con Prestiamoci? Prevediamo sia la modalità di investimento manuale, che quella automatica.

Qual è la differenza?

Con la modalità manuale il Prestatore sceglie come investire le proprie quote selezionando semplicemente i Prestiti presenti sul marketplace.

Grazie al nostro principio di trasparenza, ogni prestito è corredato da informazioni importanti e classificato con una classe di interesse e rischio.

La modalità automatica è invece più semplice, specialmente per chi non è esperto del settore. Il Prestatore può attivare un investimento automatico decidendo il rendimento atteso del suo portafoglio e selezionando il marketplace a cui è interessato. Sarà Prestiamoci a assegnargli le quote disponibili in modo da arrivare al rendimento atteso.

Con il profilo Base, il tasso atteso è del 4,72%. Con il profilo medio è del 5,24% e con quello alto dell’8.87%.

Hai bisogno di aiuto?
Richiedenti: 342 9992168 / 0235948784 dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00 - Prestatori: 346 1206700 / 02 35948791 dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00